VERTICE ONU SULLO SVILUPPO SOSTENIBILE 2030: “A RITMO ATTUALI OBIETTIVI NON RAGGIUNGIBILI”

VERTICE ONU SULLO SVILUPPO SOSTENIBILE 2030: “A RITMO ATTUALI OBIETTIVI NON RAGGIUNGIBILI”

New York, 25 Settembre 2019 – Il primo vertice ONU sullo stato di avanzamento dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile si è chiuso con una nota di speranza nella dichiarazione del Vice Segretario Generale Amina Mohammed secondo la quale l’evento di due giorni è stato un promemoria del “potenziale illimitato dell’umanità di creare un futuro migliore per tutti”.

Il vice capo delle Nazioni Unite ha dichiarato di aver tratto tre messaggi concreti dal vertice: un rinnovato impegno da parte dei leader mondiali per attuare l’agenda, che ha definito critico per rispondere alle più grandi sfide del mondo; un riconoscimento del fatto che a ritmo attuale gli obiettivi non verranno raggiunti e una determinazione a intensificare gli sforzi per raggiungerli; e chiarezza sul compito da svolgere, con un decennio decisivo per “alimentare un’azione globale più ambiziosa; azione locale e azione delle persone”.

Tijjani Muhammad-Bande, neo-Presidente dell’Assemblea Generale, ha affermato che i 10 anni che porteranno alla scadenza del 2030 saranno un “Decennio di attuazione”, e ha espresso la speranza che “garantiremo una maggiore integrazione dell’Agenda 2030 nei nostri piani di sviluppo nazionali, mobilitazione delle risorse e investimenti in programmi e settori che hanno maggiori probabilità di generare una maggiore accelerazione”. Ha sottolineato il coinvolgimento del settore privato al SDG Business Forum, che ha avuto luogo mercoledì, dove le aziende presenti hanno mostrato azioni, tecnologie innovative e strategie di finanziamento sostenibili, volte a creare un mondo migliore per tutti.

Commentando il risultato del vertice, Liu Zhenmin, sottosegretario generale delle Nazioni Unite per gli affari economici e sociali, ha accolto con favore il pieno impegno delle Nazioni Unite a sostenere gli Stati membri per mantenere le promesse fatte per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile, per le persone e il pianeta di oggi, e per le generazioni a venire.

Il Presidente dell’Assemblea Generale ha colto l’occasione per guardare avanti al vertice delle Nazioni Unite del 2020, quando gli Stati membri e i partner pertinenti riferiranno, ancora una volta, sui contributi che stanno dando al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

 

Fonte: https://news.un.org/en/story/2019/09/1047562

Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *