Referendum Taglio Parlamentari – Partito Radicale: Il fascio dei Media e dei Partiti imbavaglia i cittadini. Siamo alla Repubblica di Weimar.
 

Il tentativo della Regione Lombardia di convocare il referendum sul taglio dei parlamentari si è scontrato con il voto segreto. C’è ancora strada da fare anche sul fronte parlamentare dove con 1/5 delle firme di Senatori o Deputati si potrebbe convocare il referendum. Per non dire del tentativo di raccogliere 500.000 firme di cittadini. 

Il tutto nell’assordante silenzio del fascio dei media, pubblici e privati; e del fascio dei partiti, tutti impauriti, alcuni di perdere voti, il M5S di perdere il referendum.
Sembra la Repubblica di Weimar, solo che alle porte non c’è Hitler e il nazismo, ma la cinesizzazione dell’economia, della società, della politica.