VI MARCIA PER L’AMNISTIA PER LA REPUBBLICA dedicata in onore di Gianclaudio Nova, Salvatore Ingiulla e Vincenzo Sucato.

Dichiarazione di Maurizio Turco e Irene Testa, Segretario e Tesoriere del Partito Radicale:

Domani alle ore 11 partirà la VI MARCIA per l’AMNISTIA PER LA REPUBBLICA e che terminerà verso le ore 19.00
La Marcia alle ore 12 si collegherà con Piazza San Pietro per ascoltare l’Angelus di Papa Francesco.

Dalle 15,30 alle 16,30 ci sarà un approfondimento curato da Francesco De Leo sulla situazione carceraria in INDONESIA con Francesco Radicioni Corrispondente per Radio Radicale dalla Cina, in FRANCIA con Andrè Gattolin Senatore francese, in AFGHANISTAN con Claudio Bertolotti Analista strategico, in USA con Francesco Semprini Corrispondente per la Stampa dagli Stati Uniti, in IRAN con Alberto Zanconato Saggista e giornalista dell’Ansa, in AFRICA con Jean-Léonard Touadi, docente universitario, già parlamentare, in CAMBOGIA con Thai Makarar, rappresentante in Europa dell’opposizione democratica cambogiana e Presidente del Consiglio generale del Partito Radicale.

Obiettivo della Marcia è la transizione della Repubblica italiana verso lo Stato di diritto a cominciare dalla concessione dell’amnistia e, per quel che concerne la stretta attualità:
– perché il Presidente della Repubblica conceda in modo massiccio la grazia;
– perché i Procuratori della Repubblica verifichino fisicamente se le reali condizioni degli istituti penitenziari sono rispettose delle leggi;
– perché i Prefetti verifichino che nelle singole celle siano applicati decreti e ordinanze
– per il sostegno, il contributo e l’iscrizione al Partito Radicale.

Questa VI Marcia, nella memoria di Marco Pannella, Adelaide Aglietta, Enzo Tortora, Sergio Stanzani, Emilio Vesce, Maria Teresa di Lascia e tutti i compagni scomparsi che hanno scritto la storia delle lotte del Partito Radicale per il diritto e la democrazia, quest’anno sarà dedicata in onore dei primi morti in carcere di coronavirus, l’agente di Polizia Penitenziaria Gianclaudio Nova, il medico penitenziario Salvatore Ingiulla, e il detenuto Vincenzo Sucato.

Ai partecipanti preannunciati nella giornata di ieri:
Clemente MASTELLA, già Ministro della Giustizia; Enrico SBRIGLIA, già dirigente dell’Amministrazione penitenziaria; Francesco CERAUDO, già presidente dell’associazione dei medici penitenziari; Aldo DI GIACOMO, segretario del Sindacato del Corpo di Polizia Penitenziaria; i religiosi Don Ettore CANNAVERA, Don Vincenzo RUSSO, Don Luigi CIOTTI, i parlamentari Roberto GIACHETTI, Sandra LONARDO, Paola NUGNES, Giuliano PISAPIA, Renata POLVERINI, Roberto RAMPI; i magistrati Eugenio ALBAMONTE e Carlo NORDIO i giornalisti Vittorio FELTRI, Riccardo IACONA, Corradino MINEO, Adriano SOFRI; e Ilaria CUCCHI, Marco BOATO, Jean-Léonard TOUADI, Ornella FAVERO;
si sono aggiunti, l’ex magistrato Gherardo COLOMBO; il Sindaco di Palermo Leoluca ORLANDO, il giornalista FILIPPO FACCI, la Presidente nazionale dell’ARCI, Francesca CHIAVACCI, il segretario nazionale di Rifondazione comunista Maurizio ACERBO.

In totale sono preannunciati 83 interventi.

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221
BRUSSELS (Belgio)
Rue du Pépin 54, B-1000