L’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa nomina il Senatore Roberto Rampi Relatore sul diritto alla conoscenza.

La Commissione cultura, scienza, istruzione e media dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa ha nominato il Senatore Roberto Rampi, iscritto al Partito Radicale e membro del Comitato Globale per lo Stato di Diritto, Relatore del Rapporto su “Libertà dei media, la fiducia del pubblico e il diritto alla conoscenza”. Nell’accettare l’incarico il Senatore Roberto Rampi ha dichiarato “Il diritto alla conoscenza è un tema di lunga data che va al cuore del senso della nostra assemblea parlamentare perché la democrazia è possibile solo se abbiamo gli strumenti per capire, gli strumenti per conoscere, gli strumenti critici. In un momento difficilissimo come questo abbiamo capito quanto il diritto ala conoscenza dei cittadini diventi importante anche per la salute dei cittadini perché capire cosa sta succedendo è determinante per io nostri comportamenti. Chi ha avuto gli strumenti per capire ha avuto più possibilità di altri persino di avere salva la vita.” 

Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *