Approvata in commissione giustizia al senato l’istituzione della giornata delle vittime degli errori giudiziari. Il voto contrario del Partito Democratico e del M5S è un segnale grave e pericoloso.

Dichiarazione di Maurizio Turco e Irene Testa, Segretario e Tesoriere del Partito Radicale:
Grazie al Presidente della Commissione Giustizia Andrea Ostellari per aver depositato la nostra proposta di legge e ai membri della Commissione per averla sostenuta con il loro voto.
L’istituzione della Giornata delle vittime degli errori giudiziari è un atto con il quale vogliamo ricordare l’alto numero di coloro che hanno subito la gogna mediatica alla quale è seguita l’ingiusta detenzione o la estraneità ai fatti per i quali sono stati indicati al pubblico ludibrio.
Con l’istituzione della Giornata lo Stato riconosce di aver fatto un torto alle vittime, auspichiamo che con la massima celerità l’aula del Senato e poi la Camera istituiscano formalmente la giornata delle vittime degli errori giudiziari. Continua ad essere urgente e necessaria la riforma complessiva della giustizia per prevenire nei limiti del possibile e dell’impossibile che il sistema continui a generare errori, cioè a sottoporre liberi e innocenti cittadini a una violenza di Stato inaudita.
E comunque, se colpevoli, non li getti in quei luoghi che sono la negazione radicale dei principi e del dettato costituzionale.
Il voto contrario del Partito Democratico e del M5S è un segnale grave e pericoloso.

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221
BRUSSELS (Belgio)
Rue du Pépin 54, B-1000