Appello al Comitato Promotore del Referendum: siete un potere dello Stato sollevate conflitto di attribuzione davanti alla Corte Costituzionale contro la decisione del Governo di prorogare lo stato di emergenza e non il referendum.

Dichiarazione di Maurizio Turco e Irene Testa, Segretario e Tesoriere del Partito Radicale:

Se è stato prorogato lo stato di emergenza sanitaria deve essere reiterato il rinvio della consultazione referendaria deciso quando l’emergenza fu dichiarata.
Ci appelliamo agli amici Tommaso Nannicini, Andrea Cangini e Nazario Pagano perché da rappresentanti del comitato promotore dei referendum, che è un soggetto costituzionale, vero e proprio “potere dello Stato”, sollevino legittimamente conflitto di attribuzione davanti alla Corte costituzione per la lesione delle proprie prerogative lese dall’operato del Governo.

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221
BRUSSELS (Belgio)
Rue du Pépin 54, B-1000