Ancora molta strada da fare per raggiungere la parità di genere in tutti i paesi dell’UE

Nel contesto della prima Settimana europea per l’uguaglianza di genere, l’Istituto europeo per l’uguaglianza di genere (EIGE) ha pubblicato il suo Indice di uguaglianza di genere 2020. Questo strumento monitora i progressi compiuti ogni anno verso l’uguaglianza di genere nell’UE e in ogni Stato membro.

Per il 2020, l’UE ha ottenuto 67,9 punti su 100, il che dimostra che i progressi sono lenti e che ci vorrebbero 60 anni per raggiungere la piena uguaglianza di genere a questo ritmo attuale. Per il Presidente del Comitato per i diritti della donna e l’uguaglianza di genere, Evelyn Regner, “E’ abbastanza chiaro che COVID-19 esacerberà le disuguaglianze e metterà a rischio i risultati degli ultimi decenni. A questo ritmo di lumaca, ci vorranno almeno altri 60 anni per arrivare a 100 punti in tutti i campi”, ed ha aggiunto “Il peso del lavoro di assistenza non retribuito, la segregazione dei settori lavorativi, il numero allarmante di atti violenti contro le donne e la mancanza di donne in ruoli di leadership non si risolverà da solo. Abbiamo bisogno di un’azione da parte di tutti i paesi dell’UE e di misure vincolanti.

Per approfondire clicca qui

1 Comment

  • Dina 8 Novembre 2020

    cosa significa esattamente il termine genere?

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221
BRUSSELS (Belgio)
Rue du Pépin 54, B-1000