Contagi Covid: la drammatica situazione nelle carceri campane e la politica minimizza

E’ ancora il Garante dei detenuti della Campania Samuele Ciambriello a lanciare l’allarme:  “La seconda ondata ha portato nel sistema carceri più contagiati e morti della prima. Per la politica il carcere resta una zona grigia. Una risposta semplice a problemi complessi. Quattro detenuti morti per Covid in Campania, un agente di polizia penitenziaria di santa Maria Capua Vetere, il medico sanitario di Secondigliano”.

Al 22 dicembre, i dati che fornisce Ciambriello sono: totale Regione 48 detenuti contagiati, Poggioreale 3,un ricoverato in ospedale, Secondigliano 44 detenuti e 2 esterni in ospedale, Benevento 1 Totale personale, agenti e operatori penitenziari e sanitari 78”.

Per approfondire clicca qui

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221
BRUSSELS (Belgio)
Rue du Pépin 54, B-1000