Il Parlamento europeo esamina l’accordo sulle future relazioni UE-Regno Unito

Lunedì 28 dicembre, i leader dei gruppi politici del Parlamento europeo e il Presidente David Sassoli hanno avuto uno scambio di opinioni con il Presidente della Commissione Ursula von der Leyen e il capo negoziatore dell’UE Michel Barnier sull’accordo raggiunto il 24 dicembre sulle future relazioni tra l’UE e il Regno Unito.

La Conferenza dei Presidenti accetta un’applicazione provvisoria per mitigare i disagi per i cittadini e le imprese e prevenire il caos di uno scenario di non accordo. Questa decisione su questa specifica applicazione provvisoria non costituisce un precedente né riapre gli impegni stabiliti tra le istituzioni dell’UE. Non dovrebbe servire da modello per le future procedure di consenso. La Conferenza dei Presidenti ha inoltre deciso di esaminare con la Presidenza del Consiglio e la Commissione una proposta per estendere leggermente il periodo di applicazione provvisoria, consentendo una ratifica parlamentare durante la sessione plenaria di marzo. Le commissioni per gli affari esteri e il commercio internazionale, insieme a tutte le commissioni associate, esamineranno attentamente l’accordo e prepareranno la decisione di approvazione del Parlamento da discutere e adottare in plenaria a tempo debito e prima della fine dell’applicazione provvisoria. Parallelamente, i gruppi politici prepareranno un progetto di risoluzione che accompagnerà il voto di approvazione. Al momento opportuno, il Parlamento cercherà di stabilire un contatto con il Parlamento britannico per cooperare. In particolare, i leader si rammaricano della scelta del Regno Unito di non includere il programma Erasmus nell’accordo.

Per approfondire clicca qui

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221