La Consulta apre le celle. Libertà anche ai boss che non si sono pentiti

Fine pena quasi mai. La Corte costituzionale avrebbe deciso di consentire la libertà condizionata anche ai boss che non collaborano con la giustizia, cancellando per sempre il cosiddetto «ergastolo ostativo», cioè l’aggravante che impediva i benefici ai condannati per reati di tipo mafioso, per terrorismo ed eversione che non collaborano con la magistratura.

Per approfondire clicca qui

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221