Guterres accoglie con favore l’iniziativa di pace saudita per porre fine ai combattimenti in Yemen

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite ha accolto con favore l’annuncio da parte dell’Arabia Saudita di misure volte a contribuire alla fine dei combattimenti e a riavviare il processo politico in Yemen.

In una dichiarazione rilasciata dal suo portavoce, António Guterres ha detto che ha accolto con favore tutti i passi proposti lunedì, “volti a portare le parti più vicine a una risoluzione”, in linea con gli sforzi compiuti dal suo inviato speciale per lo Yemen, Martin Griffiths, per garantire un cessate il fuoco nazionale sfuggente. Una coalizione a guida saudita a sostegno del governo dello Yemen, riconosciuto a livello internazionale, sta combattendo i combattenti dell’opposizione Houthi, formalmente noti come Ansar Allah, per il controllo del paese dall’inizio del 2015, dopo anni di disordini civili e instabilità. Decine di migliaia di persone sono morte e quasi 21 milioni di yemeniti hanno bisogno di assistenza e protezione, secondo l’ufficio di coordinamento umanitario delle Nazioni Unite, OCHA, compresi 11,3 milioni di bambini. Ulteriori obiettivi dell’Inviato speciale dell’ONU, che si allineano con l’iniziativa saudita, includono la riapertura dell’aeroporto di Sana’a, e il flusso regolare di carburante e altre materie prime nello Yemen attraverso il porto cruciale del Mar Rosso di Hudaydah. Guterres ha detto che ha accolto con favore qualsiasi mossa che potrebbe portare un processo politico inclusivo più vicino alla realizzazione, e “per raggiungere un accordo negoziato globale per porre fine al conflitto”.

Per approfondire clicca qui

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221
BRUSSELS (Belgio)
Rue du Pépin 54, B-1000