Migrazione e asilo: il Consiglio d’Europa vuole migliorare la protezione delle persone vulnerabili

Il Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa ha adottato un Piano d’azione per proteggere le persone vulnerabili nel contesto della migrazione e dell’asilo in Europa. Il piano fa emergere la necessità di un’azione e di un coordinamento maggiore su scala più ampia.

Le parole della Segretaria generale del Consiglio d’Europa Marija Pejčinović Burić: “I migranti e i richiedenti asilo affrontano particolari sfide durante la pandemia del Covid-19, soprattutto in relazione all’accesso all’assistenza sanitaria e alla vaccinazione. Stiamo rafforzando la cooperazione tra gli Stati membri per proteggere le persone più vulnerabili”. Nel nuovo piano d’azione, le “persone vulnerabili nel contesto di migrazione e di asilo sono persone le cui necessità speciali vengono stabilite a seguito di una valutazione individuale della loro situazione e che hanno diritto a fare appello all’obbligo degli Stati di fornire una protezione e un’assistenza speciali. 

Per approfondire clicca qui

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221
BRUSSELS (Belgio)
Rue du Pépin 54, B-1000