Malagiustizia. Simone Uggetti nell’intervista a Radio Radicale: “errore giudiziario in più fasi, vicenda che ti segna profondamente” e dà disponibilità per referendum

Simone Uggetti – ex sindaco di Lodi – è stato assolto dopo 5 anni di gogna mediatica perché “il fatto non sussiste”. Parlerà della sua incredibile vicenda nell’intervista rilasciata a Radio Radicale in onda stasera alle 19 per la trasmissione “lo stato del Diritto”, condotta da Irene Testa. 


“Purtroppo è stato un errore giudiziario in più fasi: la prima con l’arresto e poi con la formulazione delle accuse sproporzionate rispetto alle misure prese. Sono vicende che ti segnano profondamente, soprattutto quando una persona è convinta di agire nel bene per la propria città”.

Alla domanda di Irene Testa che chiede se si unirà alla campagna referendaria sulla giustizia del Partito Radicale, Uggetti risponde affermativamente, dando la sua disponibilità. 

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221
BRUSSELS (Belgio)
Rue du Pépin 54, B-1000