Consiglio dell’UE: Via libera di tutti gli Stati membri alla spesa dell’UE per la ripresa

Il Consiglio ha ricevuto notifiche formali da parte di tutti e 27 gli Stati membri in merito all’approvazione della decisione sulle risorse proprie. Ora che le ratifiche sono state portate a termine a livello nazionale, l’UE può iniziare a mettere a disposizione fondi nell’ambito del dispositivo per la ripresa e la resilienza. 

Con una dotazione finanziaria pari a 672,5 miliardi di EUR, il dispositivo rappresenta la componente centrale di Next Generation EU, lo strumento dell’UE per la ripresa economica dalla pandemia di COVID-19.

La ratifica della decisione sulle risorse proprie era una condizione preliminare per l’utilizzo del dispositivo per la ripresa e la resilienza. Il dispositivo sosterrà gli Stati membri nel processo di ripresa dagli effetti economici e sociali della pandemia di COVID-19. Saranno messi a disposizione 312,5 miliardi di EUR in sovvenzioni e 360 miliardi di EUR in prestiti per gli investimenti pubblici e le riforme presentati nei piani nazionali per la ripresa e la resilienza elaborati da ciascuno Stato membro. I piani promuoveranno le transizioni verde e digitale, la crescita sostenibile e la resilienza e includeranno target intermedi e finali e costi stimati.

Per approfondire clicca qui

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221
BRUSSELS (Belgio)
Rue du Pépin 54, B-1000