Perché servono i referendum sulla giustizia: si è sgretolato il patto sociale – Intervista all’Avv. Giuseppe Rossodivita

Il 22 giugno l’assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa, grazie alla tenacia di Matteo Angioli, del Sen. Roberto Rampi (Pd) e di Andrè Gattolin – vicepresidente del Consiglio Generale il primo e consiglieri generali del Partito Radicale gli ultimi due – ha approvato una risoluzione che cristallizza il “diritto alla conoscenza” come diritto umano fondamentale. Una delle due battaglie alle quali Marco Pannella ha dedicato gli ultimi anni della sua vita. L’altra era quella, più antica, per ottenere una “giustizia giusta”. Cosa c’entra il diritto alla conoscenza con i referendum sulla giustizia promossi dal Partito Radicale e dalla Lega? C’entra eccome.

Per approfondire clicca qui

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221