Referendum Cannabis-Invitiamo Matteo Salvini a sostenere la decisione del Governo. Dopo la Cassazione e la Corte Costituzionale si consenta il dibattito: siano i cittadini a decidere

Dichiarazione di Maurizio Turco e Irene Testa, Segretario e Tesoriere del Partito Radicale.

Anche se si dovesse eventualmente eccepire in punta di diritto sulla decisione del Governo di estendere di un mese la raccolta delle firme sul Referendum cannabis, riteniamo profondamente sbagliato che il Parlamento annulli la decisione che ha prorogato di un mese il deposito delle firme.

Si lasci alla Cassazione e alla Corte Costituzionale di esprimersi e poi si apra il dibattito: siano i cittadini a decidere.

Invitiamo Matteo Salvini a sostenere la decisione del Governo e a ritirare l’emendamento che la sopprime.

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221