Consiglio d’Europa: preoccupazione per l’intenzione di sciogliere “Memorial International” in Russia

Marija Pejčinović Burić, Segretaria Generale, definisce deplorevole la notizia secondo cui l’Ufficio del Procuratore generale russo intende sciogliere “Memorial International”, una delle più antiche e rispettabili organizzazioni russe per i diritti umani, sulla base della cosiddetta legge sugli “agenti stranieri”. “Come il Consiglio d’Europa ha più volte ribadito, questa legge stigmatizza le ONG, i media e gli individui e ha avuto un impatto repressivo sulla società civile in Russia negli ultimi anni. Sfortunatamente, la Federazione russa non ha dato seguito ai ripetuti appelli del Consiglio d’Europa per abrogare la legislazione sugli agenti stranieri”.

Per approfondire clicca qui

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221