Caso Contrada, slitta ancora il risarcimento per ingiusta detenzione

La Corte di Appello di Palermo ha rigettato in sede di rinvio l’istanza di riparazione. La difesa: “L’ennesima sconfitta della giustizia italiana”. La Corte di Appello di Palermo ha rigettato in sede di rinvio l’istanza di riparazione per ingiusta detenzione formulata nell’interesse di Bruno Contrada «per la pena sofferta con effetto della sentenza dichiarata ineseguibili e improduttiva di effetti penali dalla Cassazione del 2017». (…) Secondo l’Avvocato della difesa : (…) “Formuleremo tutte le nostre deduzioni in ordine al malgoverno della legge penale e degli strumenti internazionali nel ricorso per Cassazione che verrà depositato ritualmente nei prossimi giorni. Da subito posso dire che l’ordinanza oggi depositata viola per ben due volte il giudicato della Corte Europea, su cui il giudice interno non ha alcun margine di discrezionalità per quanto riguarda la sua esecuzione”.

Per approfondire clicca qui

Leave a reply

PARTITO RADICALE
NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO

ROMA (Italia)
Via di Torre Argentina 76 – 00186
Tel. +39.06.689791   –   Fax: +39.06.68979221