Stop All’impunità – Continuano Le Violazioni Dei Diritti Umani In Iran

STOP ALL’IMPUNITÀ – CONTINUANO LE VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI IN IRAN

Venerdì, 20 settembre, il Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito, in collaborazione con France Libertés – Fondation Danielle Mitterand, Women’s Human Rights International Associatione International Educational Development, ha tenuto un evento parallelle alla 42° Sessione ordinaria del Consiglio ONU per i Diritti Umani al Palais des Nations a Ginevra.

 

L’evento mirava a fornire informazioni e discuttere le continue violazioni dei diritti umani da parte del regime iraniano, anche attraverso testimonianze dirette di cittadini iraniani. I seguenti panelist hanno fornito le loro esperti opinioni:

 

  • GiulioMaria Terzi di Sant’Agata, Membro della Presidenze Onoraria del PRNTT, Presidente del Global Committee for the Rule of Law “Marco Pannella”, già Ministro degli Affari esteri
  • Alejo Vidal-Quadras, già Vice-Presidente del Parlamento europeo (1999 – 2014), Presidente del Comitato internazionale In Search of Justice
  • Tahar Boumedra, già Direttore dell’Ufficio per i Diritti Umani della Missione di Assistenza delle Nazioni Unite in Iraq (UNAMI) e esperto in materia di pena di morte
  • Alfred-Maurice de Zayas, già Esperto indipendente ONU sulla promozione di un ordine internazionale democratico ed equo
  • Laurence Fehlmann Rielle, Membro del Parlamento federale svizzero
  • Kirsty Brimelow, avvocato britannico, specialista in diritti umani internazionali
  • Henrik Hermansson, politilogo e ricercatore sui diritti umani

 

L’evento è stato moderato da Hanifeh Khayyeri (Women’s Human Rights International Association) e Laura Harth, Rappresentante del PRNTT presso le istituzioni ONU.

 

Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *